Evergreen VS News. Due strategie per ottimizzare il traffico web

6 set

Esistono due modi per ottimizzare e aumentare il traffico web. O gli utenti tornano più volte sullo stesso sito (traffico ottimizzato), oppure un numero maggiore di utenti visitano il sito (traffico aumentato). In un caso o nell’altro, i numeri crescono, ma i risultati non sono gli stessi. Ecco un nuovo approccio, che prevede entrambe le ipotesi. Il segreto? Diversificare i contenuti.

8726984754_c92bbbe72d_z

Ci sono, in generale, due tipi di contenuto web, con caratteristiche e potenzialità molto diverse.

  • I contenuti evergreen offrono informazioni sempre rilevanti per i tuoi lettori. Non hanno scadenza. A distanza di tempo essi conservano il loro valore e la loro utilità. Esempi di questo tipo di contenuto sono le guide, le recensioni, gli articoli di approfondimento o di opinione.

  • Le flash news offrono informazioni urgenti al lettore, ma presentano una scadenza. Proprio perché si riferiscono a episodi attuali, perderanno il loro valore in poco tempo. Ne sono esempi gli articoli di cronaca, politica o attualità, news su concorsi, offerte promozionali.

Entrambi i tipi di contenuti hanno la stessa importanza in una strategia di content marketing, proprio perché possiedono caratteristiche molto diverse e generano diversi tipi di traffico web.

Come generare un traffico web costante?

I contenuti evergreen generano un traffico costante verso il sito. Sono quei contenuti che caratterizzano la nicchia del blog e si rivolgono a un pubblico targettizzato, non necessariamente fidelizzato. Anzi, sono i contenuti più adatti a fidelizzare nuovi lettori o clienti.

Posizionare un contenuto evergreen nella SERP attraverso le tecniche SEO garantisce un traffico di base, che potrà crescere col tempo, ma che difficilmente sarà perso. Questo traffico è essenziale per veicolare gli utenti sul sito e far conoscere loro le risorse che offri, sia articoli che servizi.

Non c’è dubbio, inoltre, che i contenuti evergreen generano traffico anche nei periodi di inattività, quando non pubblichi nuovi articoli.

Se vuoi approfondire l’argomento, ti consiglio l’articolo apparso sul Search Engine Journal “What is Evergreen Content and Why Should You Care?”.

Flash news: molte visite poco targettizzate

Il vantaggio di pubblicare flash news è che queste generano molte visite. Avendo carattere di urgenza e di novità, gli utenti, non solo della tua nicchia, sono motivati a cliccare, leggere il contenuto e, molto probabilmente, anche a condividerlo. I risultati, in termini di numeri, possono essere grandiosi.

Se i contenuti evergreen sono ottimizzati tramite tecniche SEO, per le news è preferibile una promozione attraverso i Social Media: danno immediato riscontro e sono accessibili a migliaia e migliaia di utenti.

Il limite delle flash news è che non sono targettizate. O meglio, l’utente non è interessato ad approfondire l’argomento che trattano. Nella maggior parte dei casi lascerà la pagina web e non tornerà a far visita al sito. Inoltre, le flash news hanno vita breve. Dopo poco tempo saranno solo spazzatura sul tuo spazio hosting.

Come ottimizzare il traffico con i due tipi di contenuti?

La chiave per ottimizzare il traffico è utilizzare entrambi i tipi di contenuti. Ti rivolgerai, in questo modo, a un pubblico più ampio: è salvo il target della tua nicchia e non poni limiti agli utenti generalisti che non sono interessati al settore. L’ideale sarebbe avere una sezione del sito dedicata alle news, evitando ai lettori di contenuti evergreen il disturbo di trovare notizie obsolete nella navigazione del sito.

Potrai sponsorizzare contenuti e servizi all’interno dei news post, che potranno, eventualmente, contenere banner di affiliazioni o altre pubblicità mirate al tipo di informazione offerta. Bisogna considerare, infatti, come la stessa pubblicità può non essere altrettanto efficace in diversi tipi di contenuti.

L’obiettivo di questa strategia è utilizzare le news come porta d’accesso privilegiata a utenti non targettizzati, che potranno poi decidere di continuare a seguire il blog in base alle capacità dell’autore di suscitare interesse. Il vantaggio è che la sfida la giochiamo in casa.

photo credit: Roger Ferrer Ibanez via Flickr

The following two tabs change content below.
Copywriter & Social Media Marketing blogger dal 2010. Appassionato di scrittura creativa, comunicazione digitale e web marketing. Ufficialmente: studente di fisica.
Altro... Web Writing & Copywriting
concorrenza
Web Writing e concorrenza: quali sono le regole?

Se hai deciso di aprire un blog e di lavorare sul web c’è un aspetto importante che devi considerare: la...

web-writer-che-lavoro-e-L-3jVDOC
Il Web Writing per le aziende

Purtroppo in Italia sono tantissime le aziende che non hanno ancora capito il ruolo fondamentale del web writing. La maggior...

Chiudi